Uno smartphone pieghevole di ottima qualità è il Huawei Mate Xs che garantisce delle prestazioni di ottima qualità

Il Huawei Mate Xs segna l’entrata del colosso informatico cinese nel mercato dove lo smartphone pieghevole sta diventando sempre più una realtà. Tra i modelli che sono stati lanciati nel corso degli ultimi anni ricordiamo il Samsung Galaxy Fold ed il Motorola Razr che sono riusciti ad offrire delle specifiche tecniche molto importanti. Quindi si parla non solo di un telefono con una logica completamente nuova ed innovativa ma anche di specifiche tecniche di grande prestigio. L’unico difetto è il prezzo che, come succede per le novità, non di rado risulta essere abbastanza elevato.

Il Huawei Mate Xs è il primo smartphone all-in-one visto che il telefono da 6.38 pollici una volta aperto si trasforma in un tablet da 8. In effetti questo rappresenta una grande opportunità non solo per gli utenti consumer ma anche per chi lavora con il dispositivo mobile viste le opportunità che una caratteristica del genere può offrire agli utenti. Il telefono è dotato di un processore Huawei Kirin 990 supportato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria di archiviazione. Il telefono è dotato delle connessioni WiFi, 4G LTE e 5G. Sono presenti quattro fotocamere nella parte posteriore da 40 MP, una ultragrandangolare da 16 MP, un teleobiettivo da 8 MP ed una fotocamera 3D.

Il Huawei Mate Xs è un ottimo smartphone pieghevole anche se, come anticipato in precedenza, il prezzo è decisamente alto, 2500 euro. Ma la cosa molto interessante è rappresentata dal fatto che nonostante il bando di Big G l’azienda cinese sta riuscendo ad ottenere dei risultati molto interessanti.