Plenity è quella che potrebbe essere la cura dell’obesità perfetta perché permette di eliminare la fame eccessiva che è la causa di questo problema

Sicuramente Plenity è un’ottima opportunità se si hanno problemi di peso perché è la risposta del Salento alla cura dell’obesità. Si tratta di un prodotto assolutamente naturale e soprattutto non lesivo per la salute tanto che la FDA degli Stati Uniti d’America ha approvato il prodotto proposto da Gelesis, azienda di Boston, e sarà in vendita nelle farmacie entro quest’anno. E’ inoltre interessante tenere presente che questo prodotto medico sarà acquistabile solo dietro ricetta rilasciata dal dottore.

Plenity è uno di quei prodotti che possono realmente modificare la vita di molte persone rendendola migliore. Il progetto nasce nell’Università del Salento ma finanziato da Sca, azienda che possiede vari marchi molto importanti tra i quali c’è anche Nuvenia. Il progetto era quello di creare dei pannolini super assorbente ma questo prodotto non arrivò mai in porto. Da lì nacque Attiva, la molecola di idrogel super assorbente, che divenne Plenity una volta arrivata negli Stati Uniti d’America. L’evoluzione di Attiva nasce grazie alla creazione di un laboratorio di ricerca a Calimera, in provincia di Lecce, con vari finanziamenti da Gelesis, Puretech, l’Europa e la regione Puglia. Lo scopo di questo prodotto è quello di, una volta assunto, espandersi andando ad aumentare sensibilmente il senso di sazietà.

Nel laboratorio salentino sta per cominciare la produzione del Plenity e rappresenta un’importante opportunità per la cura dell’obesità che sta diventando un problema sempre più serio in tutto il mondo sviluppato.