Scopriamo le specifiche tecniche del nuovo Apple Mac Pro

Il nuovo Apple Mac Pro, annunciato durante la WWDC 2019, rappresenta un computer da scrivania dotato sia di un telaio molto interessante sia di specifiche tecniche in grado di mantenere sul mercato il marchio della mela. Naturalmente ogni volta che arriva qualcosa sul mercato di questo marchio esso va in fibrillazione. Questa volta oltre al nuovo Mac Pro arriverà anche il Pro Display XDR. Ci dobbiamo aspettare quindi dei prodottidi grande qualità proprio vicini all’arrivo del Natale. Si deve tenere presente che questo computer possiede delle specifiche tecniche di alto livello con alcuni componenti che difficilmente sono presenti in computer destinati per la casa.

Già da subito ci si accorge che il Apple Mac Pro sia un computer di ottimo livello ma almeno per l’aspetto grafica non è cambiato moltissimo  rispetto ai vecchi modelli ma sicuramente guardando sotto al cofano possiamo notare come vi siano delle specifiche tecniche di ottimo livello. Si deve tenere presente prima di tutto che l’azienda della mela ha deciso di inserire un ottimo processore octa core Intel Xeon con una scheda grafica Radeon Pro 580X. Per ciò che riguardano le memorie troviamo la RAM da 32 GB ed un SSD, che offre una maggiore velocità per l’accesso dei dati, da 250 GB. Il Ppro Display XDR invece ha una grandezza di 32 pollici col solito schermo Retina in grado di offrire una risoluzione da 6016 x 3384.

L’Apple Mac Pro ed il Pro Display XDR sono due prodotti molto interessanti per le specifiche tecniche ma se andiamo a vedere i prezzi, come spesso accade con la mela, usciamo fuori dal mercato perché il Mac Pro arriva a sfiorare i 6000 euro  mentre lo schermo Pro Display XDR sarà messo in vendita al prezzo di circa 4800 euro. Secondo voi ne vale la pena?