Gli smartphone sostenibili sono la nuova frontiera della tecnologia e Fairphone ne rappresenta l’avanguardia

Gli smartphone sostenibili possono essere un ottimo modo per vivere la tecnologia in maniera nuova. In questo webzine siamo molto interessati a coloro che vogliono rendere il mondo un posto migliore. L’azienda tecnologica olandese Fairphone potrebbe essere la vera risposta alla richiesta sempre crescente di rispettare l’ambiente senza dover per forza rinunciare ai più importanti ritrovati della scienza.

Abbiamo parlato di come Apple spinga le aziende fornitrici ad adoperare prodotti con un basso impatto ambientale. I problemi come l’obsolescenza programmata e componenti estremamente inquinanti vanno a vanificare qualsiasi sforzo. Il mondo della tecnologia dovrebbe fare un passo in avanti ed infatti quelli della Fairphone sembrano essere in piena sintonia con questa politica.

Questi dispositivi mobili vanno ad agire su tre punti che impattano maggiormente sull’ambiente. Gli smartphone sostenibili di questa azienda infatti hanno una vita maggiore, cosa che li porta ad essere un rifiuto tecnologico più tardi, la loro batteria ha più cicli di ricarica. I componenti di questi prodotti sono estremamente dannosi per l’ambiente quindi arrivano più tardi in discarica e ne vengono consumate un numero minore.

La politica degli smartphone sostenibili parte dalla loro nascita. I processi produttivi di questi dispositivi sono a basso impatto poiché rilasciano una bassa quantità di CO2. Le specifiche più importanti di questo telefono sono il processore Qualcomm Snapdragon 632 con 64 GB di memoria di archiviazione spandibile tramite slot per microSD fino a 256 GB. E’ presente una fotocamera posteriore da 12 MP ed una anteriore da 8 MP.