Gli smartphone Nokia possono essere molto interessanti ma in questa guida ne analizzeremo tre

Gli smartphone Nokia possono essere molto interessanti e si sa che questo marchio ha da sempre prodotto dei dispositivi di un certo interesse andando a guadagnare una certa importanza. Nonostante le alterne vicende si deve tenere presente che questa azienda non ha mai smesso di innovare cosa che le ha permesso di rimanere nei decenni un punto fermo. In questa mini guida verranno analizzati tre modelli appartenenti a tre differenti fasce di mercato in modo da poter avere una panoramica migliore di ciò che questa azienda sta producendo.

Caratteristiche Nokia 3.2, ottime dotazioni ed un prezzo ridotto

Il primo smartphone Nokia che prendiamo in considerazione è il Nokia 3.2 perché è dotato di ottime specifiche tecniche ad un prezzo abbastanza basso, si parla di meno di centosessanta euro. Il corpo del telefono è formato da materiale composito poiché la parte anteriore è formata da una lastra di vetro quella posteriore da plastica. Lo schermo da 6.26 pollici ha una risoluzione HD ma avendo cornici abbastanza ridotte arriva a quasi l’81% della sua superficie utilizzabile. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 429 con chip grafico Adreno 504 che permette al possessore di ottenere delle ottime prestazioni da non dimenticare inoltre è la presenza di tutte le connessioni attualmente disponibili come la WiFi, la 4G LTE e la Bluetooth. Sono presenti due versioni per ciò che concernono il comparto memorie:

  • 2 GB di RAM e 16 GB di memoria di archiviazione;
  • 3 GB di RAM e 32 GB di memoria di archiviazione.

Entrambi i modelli posseggono lo slot per microSD.

Nella parte posteriore del dispositivo è presente una fotocamera da 13 MP mentre quella anteriore è da 5 MP.  Infine il telefono è dotato di una batteria da 4000 mAh.

Nokia X6: fascia media ad alte prestazioni

Il Nokia X6 si caratterizza per essere un ottimo smartphone a meno di trecento euro. Lo schermo è un 5.8 pollici Full HD in grado di offrire una risoluzione da 1080 pixel e protetto dal Corning Gorilla Glass 3. Il dispositivo è equlipaggiato con un processore octa core Qualcomm Snapdragon 636 con chip gradico Adreno 509. Questo smartphone è disponibile nelle seguenti versioni:

  • 4/6 GB di RAM e 64 GB di memoria di archiviazione;
  • 4 GB di RAM e 32 GB di memoria di archiviazione.

Entrambi i modelli sono dotati di slot per microSD. Il telefono è dotato di una doppia fotocamera posteriore rispettivamente da 16 e 5 MP e di una anteriore da 16 MP inoltre grazie alla presenza di tutte le connessioni attualmente presenti dalla WiFi alla Bluetooth senza dimenticare la 4G LTE è possibile pubblicare subito i propri scatti sui social. Il telefono è inoltre dotato di una batteria da 3060 mAh.

Nokia 9 PureView: la fascia alta ad un ottimo prezzo

Rappresenta probabilmente il meglio che la casa finlandese possa attualmente offrire sul mercato perché questo smartphone Nokia è davvero d’eccezione. Si parte con un corpo in vetro ed alluminio che racchiude uno schermo P-OLED da 5.9 pollici protetto dal Corning Gorilla Glass 5. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 810 col chip grafico Adreno 630 il tutto supportato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria di archiviazione, rispetto ai modelli che abbiamo analizzato in precedenza non è presente lo slot per microSD. Il comparto fotocamere è eccezionale con una corona di cinque sensori da 12 MP che attorniano un TOF 3D Camera nella parte posteriore del dispositivo mentre in quella anteriore una selfie camera da 20 MP. Come al solito sono presenti tutte le connessioni più moderne come la 4G LTE, la WiFi e la Bluetooth. Il telefono infine è alimentato da una batteria non rimovibile da 3320 mAh.