Le scoperte scientifiche possono essere molto interessanti ma allo stesso modo strane e bizarre

Quali sono le scoperte scientifiche più bizarre? E’ bello scoprire anche la scienza un pò più leggera andando ad analizzare le varie ricerche che hanno ottenuto dei risvolti molto importanti ma allo stesso modo abbastanza strani se non ridicoli. Vedremo in questa guida alcune di queste che sicuramente non mancheranno di portare ad interessanti conclusioni.

Urano puzza, ma sapete di cosa?

Anche se è stato declassato, non è più considerato un pianeta, Urano continua a far parlare di sé. Purtroppo non per qualche scoperta eccezionale rispetto a caratteristiche del corpo celeste ma per il suo odore. Secondo una scoperta di Patrick Irwin, professore di fisica dei pianeti e coautore di questa ricerca, presso l’Università di Oxford è stato determinato che la puzza di fogna ovvero la sua atmosfera è composta da idrogeno solforato creando un odore che può uscire solo dai rifiuti biologici. Anche se la puzza non bastasse l’ex pianeta ha una temperatura di duecento gradi.

La neve arancione nell’Europa dell’est

Il clima purtroppo sembra davvero impazzito tanto da sbagliare il colore della neve, al posto del candido e tradizionale colore bianco ha deciso di farla arancione. A parte gli scherzi, il fenomeno è avvenuto a Maggio in Romania, Bulgaria, Ucrania e Russia. Ma alla fine è stato appurato che non era nulla di grave infatti l’acqua che poi si era trasformata in neve era piena di sabbia del deserto del Sahara.

Alcuni uccelli appiccano gli incendi

Alcune evidenze scientifiche hanno chiarito che vi sono uccelli che hanno capito il rapporto di causa/effetto che porta alla creazione degli incendi o meglio le specie australiane Milvus migrans, Haliastus sphenurus ed il Falco berigora adoperano i ramoscelli fumanti per appiccare dei fuochi e stanare le prede. E’ evidente che questa evoluzione è stata possibile perché hanno potuto prendere i tizzoni da incendi creati dagli uomini.

Queste sono solo alcune scoperte scientifiche strane, in seguito ne presenteremo molte altre.