Bit Magazine nasce come un luogo dove conoscere nuove cose non solo tecnologiche ma anche per altri argomenti

Bit Magazine è stato strutturato non come un sito di notizie, ce ne sono fin troppi nella rete, ma come un contenitore di informazioni non solo per comprendere meglio i prodotti tecnologici ma anche la scienza ed argomenti più “leggeri” ma comunque molto interessanti come la musica, i fumetti della Marvel ed i viaggi. Anche nel caso dei luoghi da visitare non troverete mai luoghi “alla moda” ma quelle perle che aiutano a rendere il nostro mondo così bello e degno di esser preservato. Un esempio interessante è il lago pietrificante o il bellissimo festival del ghiaccio di Harbin.

La redazione di Bit Magazine è sempre alla ricerca di consigli costruttivi in modo da poter migliorare sempre e rendere questa rivista online sempre più utile per tutti voi. Per noi è un piacere poter migliorare quindi chiediamo ai nostri tanti visitatori di aiutarci nel miglioramento del magazine. Proprio ieri uno tra gli operatori più importanti della rete ci ha dato un importante consiglio che abbiamo deciso di accogliere perché ci è sembrato importante per la vita del magazine e per offrirvi un migliore servizio. Ecco quali saranno i nuovi progetti:

BITTEST: test di prodotti di elettronica andando ad analizzarli in modo semplice ma approfondito;

ITINERARI SCIENTIFICI: approfondimenti sulla scienza dalla chimica alla fisica e non solo;

Computer per tutti: anche in collaborazione con howtoita ed il blog di leafcomunicazione verranno create guida in grado di comprendere il computer in tutti i suoi aspetti;

Il mio primo sito web: lezioni di HTML5 e CSS3 in modo da poter comprendere la natura stessa di internet;

Cripto Magazine: conoscere la tecnologia blockchain e studiare i whitepaper delle varie criptovalute.

E’ tutto in divenire ancora per qualche giorno quindi se avete qualche idea non lesinate con i consigli.