Quando si parla di smartphone datati si crede che la loro presunta obsolescenza può renderli inutilizzabili

Gli smartphone datati possono ancora essere molto interessanti perché dotati di specifiche tecniche davvero di grande impatto. La tecnologia ha fatto dei passi da gigante anche se si deve tenere presente che alcuni prodotti possono ancora fare la loro interessante figura. Molti dei marchi che verranno proposti in questa guida sono ancora in attività e producono dei dispositivi mobili dotati di specifiche tecniche di grande pregio. E’ necessario tenere presente che molti di questi telefono hanno circa dieci anni e possiedono sistemi operativi ormai non più aggiornati.

Vediamo gli smartphone datati scelti per questa guida:

  • Nokia N9: questo smartphone uscito nel 2011ha uno schermo AMOLED capacitativo da 3.9 pollici in grado di offrire una risoluzione da 480 x 854 pollici. Il dispositivo mobile è dotato di un processore TI OMAP con chip grafico PowerVR SGX530 molto ben supportato da 1 GB di RAM e 16 o 64 GB di memoria di archiviazione. Il telefono è dotato delle connessioni WiFi e 3G. Il sistema operativo è il MeeGo 1.2 Harmattan che offre la possibilità di installare applicazioni come WhatsApp. Nella parte posteriore del telefono è presente una fotocamera da 8 MP con ottiche Carl Zeiss mentre quella principale è una semplice VGA.
  • BlackBerry Q10: un altro marchio molto interessante che ha dovuto rinunciare al suo sistema operativo considerato molto solido e sicuro. Il Q10 è dotato della classica tastiera fisica con uno schermoSuper AMOLED da 3.1 pollici in grado di offrire una risoluzione da 720×720 pixel. Il processore è un Qualcomm Snapdragon S4 ed un chip grafico Adreno 225 supportato da 2 GB di RAM ed una memoria di archiviazione da 16 GB espandibile tramite slot per microSD fino a massimo 64 GB. Sono presenti una fotocamera posteriore da 8 MP ed una anteriore da 2 MP. Il dispositivo è dotato di connessioni WiFi e 4G LTE.
  • iPhone 5: non si poteva chiudere questa piccola guida sugli smartphone datati non prendere in considerazione un melafonino importante come l’iPhone 5 perché è dotato di uno schermo in grado di offrire una risoluzione da 640 x 1136 pixel con un processore Apple A6 con un chip grafico PowerVR SGX 543MP3 supportato da 1 GB con 16/32/64 GB di memoria di archiviazione. Nella parte posteriore del dispositivo è presente una fotocamera da 8 MP mentre quella frontale è da 1.2 MP. Sono presenti le connessioni WiFi e 3G.