“Se io avessi previsto tutto questo” è la raccolta definitiva di Francesco Guccini

Francesco Guccini è un artista a tutto tondo andando a creare delle poesie musicate di grande importanza diventate delle vere e proprie colonne portanti della musica italiana colta. Sono moltissime le canzoni che questo artista ha prodotto mantenendo sempre un certo livello artistico. la raccolta Se io avessi previsto tutto questo è probabilmente la raccolta più completa di questo artista sebbene ne siano state pubblicate delle altre in precedenza perché vi sono una serie di prodotti molto interessanti che possono rendere la propria esperienza molto soddisfacente. Vediamo quali sono le caratteristiche fondamentali di questo disco.

In primo luogo “Se io avessi previsto tutto questo” di Francesco Guccini rende la possibilità di avere due inediti, merce rara visto che il cantautore modenese si dedica alla scrittura di libri per giunta molto belli. I due nuovi testi sono “Allora il mondo finirà” e “L’osteria dei Poeti” inoltre c’è una versione alternativa di “Eskimo” e varie collaborazioni come la bellissima “Emilia” cantata con due altri giganti della musica italiana ovvero Gianni Morandi e l’indimenticato ed indimenticabile Lucio Dalla o la commuovente “Auschwitz” con i Modena City Ramblers e moltissime altre collaborazioni. Questa raccolta è multimediale perché Guccini ha deciso di inserire all’interno di questa ottima raccolta anche un libretto di quarantotto pagine dove l’artista spiega le canzoni mediante testi ed immagini.

Francesco Guccini ha deciso quindi di mettere sul mercato una raccolta a dir poco epica perché “Se io avessi previsto tutto questo”  rappresenta un ottimo modo per scoprire e riscoprire uno tra i cantautori italiani che possono essere considerati a ragione come grandissimo artista.

Queste sono alcune tra le canzoni più belle di questa raccolta:

Samantha

Venezia

Don Chisciotte

Il vecchio ed il bambino

Questa raccolta può essere acquistata su Amazon da questo indirizzo.