Daisy Bell è stata la prima canzone cantata da un computer

Gli ani ottanta hanno posto le basi della nostra cultura e della tecnologia e Daisy Bell rappresenta un vero e proprio esempio in tal senso perché è stata la prima canzone ad essere stata cantata da un computer nel 1961 su un IBM 7094 grazie al grande lavoro dei programmatori John Kelly e Carol Lockbaum per la voce mentre per l’accompagnamento ci fu il grande contributo di Max Mathews. Questo è il grandissimo risultato ottenuto da questa squadra di sviluppatori:

 

 

Testo e musica originali

Questa è una canzone molto dolce e divertente creata da Harry Dacre nel 1892 e questa canzone ha ottenuto un grande successo continuando ad essere cantata, ascoltata ed adoperata in tutto il mondo. Molto spesso viene adoperato come colonna sonora di vari film.

 

There is a flower within my heart, Daisy, Daisy!
Planted one day by a glancing dart,
Planted by Daisy Bell!
Whether she loves me or loves me not,
Sometimes it’s hard to tell;
Yet I am longing to share the lot
Of beautiful Daisy Bell!

CHORUS. (a little faster.)
Daisy, Daisy,
Give me your answer, do!
I’m half crazy,
All for the love of you!
It won’t be a stylish marriage,
I can’t afford a carriage,
But you’ll look sweet on the seat
Of a bicycle built for two!

We will go “tandem” as man and wife, Daisy, Daisy!
“Ped’ling” away down the road of life, I and my Daisy Bell!
When the road’s dark we can both despise P’liceman and “lamps” as well;
There are “bright lights” in the dazzling eyes Of beautiful Daisy Bell!
Coro

I will stand by you in “wheel” or woe, Daisy, Daisy!
You’ll be the bell(e) which I’ll ring you know! Sweet little Daisy Bell!
You’ll take the “lead” in each “trip” we take, Then if I don’t do well;
I will permit you to use the brake, My beautiful Daisy Bell!
Chorus